Previsioni Annuali

L'Ariete nel 2019: Essere ambiziosi conviene!

L'Ariete nel 2019: Essere ambiziosi conviene!

I pianeti lenti (Plutone, Nettuno, Saturno) non sono particolarmente ben disposti nel 2019: Plutone prosegue il suo lento cammino nel segno del Capricorno, stimolo a conquistare maggiore potere nel proprio ambito, ma al tempo stesso capace di trasmettere qualche tensione interiore circa il percorso da seguire.

Nettuno in Pesci, segno che precede l’Ariete sulla fascia zodiacale, ne compromette chiarezza e lucidità, soprattutto nei confronti di nati e pianeti natali nel secondo decano. Un messaggio chiaro mirato a tenere i piedi ben fermi per terra, evitando di filtrare la realtà attraverso uno schermo non proprio preciso e aderente ai fatti. Saturno prosegue nel suo cammino in Capricorno, anch’esso mirato a cambiamenti evolutivi di lavoro, carriera, scelte esistenziali importanti.
Urano lascerà definitivamente l’Ariete per il successivo segno del Toro il 6 marzo 2019: era tornato in Ariete da novembre 2018 per una fase di retrogradazione, sapere che non è più nel segno indica sollievo e minori rischi di eventi improvvisi e inattesi. In proposito è bene ricordare che spesso i nati in Ariete hanno pianeti di nascita in Toro, conviene che ne tengano conto!

Leggi tutto


Il Toro nel 2019: Tanti amici in cielo, con sorprese uraniane!

Il Toro nel 2019: Tanti amici in cielo, con sorprese uraniane!

Davvero ragguardevole all’inizio del 2019 la serie di aspetti favorevoli che i pianeti lenti donano ai nati nel secondo segno: Plutone da anni ispiratore di grandi progetti si rivolge ora ai nati a partire dal 10 maggio, con trigoni mirati. Nettuno a sua volta da tempo ispira i valori taurini in arte, creatività, scelta di amici capaci di distrarre i solidi Toro dalla pratica, levando gli occhi verso hobby artistici. Saturno è dichiaratamente favorevole per chi desidera trasferirsi e sperimentare nuove opportunità. Voce fuori dal coro emerge Urano, che torna in Toro dal 6 marzo: l’ultima volta in cui si trovava nel segno risale ai primi anni ’40, i suoi effetti saranno per il momento dedicati ai nati in aprile, con possibili eventi improvvisi, inattesi e in certi casi capaci di cambiare la vita in modi del tutto imprevedibili. L’esperienza insegna che programmare gli effetti di Urano, spesso legati al mondo della tecnologia, non è per nulla facile. In senso generale potranno risentirne economia e finanze, settori tipicamente legati al Toro, così come agricoltura, arte, allevamento. Urano resterà 7 anni in Toro, avremo tempo a constatarne gli esiti su ciascuno di noi, sui personaggi in vista nati in Toro e sugli eventi globali.
Giove, ostile nel 2018, diventa amichevole per tutto il 2019, in particolare nei confronti di eredità, assicurazioni, vincite, eventuali desiderati pensionamenti. Dal
3 dicembre in Capricorno andrà ad affiancarsi ai già citati Plutone e Saturno verso nuove soddisfacenti performance.

Leggi tutto


I Gemelli nel 2019: Il dono di essere neutrali…

I Gemelli nel 2019: Il dono di essere neutrali…

Dopo anni decisamente faticosi a causa di transiti dissonanti il 2019 crea un rapporto differente tra il Cielo e la Terra dei Gemelli, come sappiamo molto ariosa. Plutone e Saturno si trovano ora entrambi in posizione di quinconce, 150° in equilibrio tra l’opposizione di 180 (superata!) e il trigono di 120° che arriverà nel tempo a venire, dal 2020. Un ammonimento a voler ben amministrare le risorse finanziarie, trattandosi dell’ottavo campo, relativo a pensioni, assicurazioni, redditi da capitale. Un messaggio decisamente utile per i nati in Gemelli…. Nettuno invece danza da tempo sul decimo campo, espressione ideale della riuscita. Oggi i nati nel terzo segno non gradiscono più professioni sedentarie e/o prive di creatività: Nettuno suggerisce loro nuove idee verso il futuro, che potranno trovare supporti e ispirazione nella vita di ogni giorno, con una piccola percentuale di follia terapeutica….
Urano sta lasciando l’Ariete per il Toro, senza trasmettere per ora effetti collaterali, se non il consiglio di moderare la velocità per i nati di maggio, all’inizio del segno…Giove ostile dal Sagittario non va sottovalutato: transita infatti sul settimo campo, che è quello della coppia: alcuni Gemelli restii a fidanzarsi e accasarsi potrebbero cambiare idea nel 2019. In quel caso è bene chiarire lo stato civile ed evitare di convolare con rischi di bigamia….

Leggi tutto


Il Cancro nel 2019: Sfide che rafforzano e aiutano!

Il Cancro nel 2019: Sfide che rafforzano e aiutano!

I nati in Cancro passano per essere lunatici, emotivi, imprevedibili. Sottoposti alle forti cure di Plutone e Saturno, da tempo avversi dal segno del Capricorno, stanno rivelando una grinta e uno spirito di difesa (e offesa) del tutto insospettabili.

Al loro fianco c’è il remoto e immaginifico Nettuno, ispiratore dal 2012, destinato a restare amico e illuminante suggeritore fino al 2025!! Grazie al suo ruolo (nel 2018 accompagnato da Giove amico dallo Scorpione) le partite stellari hanno preso un andamento più equilibrato e paritario, con alcune faticate ma soddisfacenti vittorie. Da marzo 2019 a fianco dei Cancro nati intorno al solstizio d’estate si schiera il maestro della tecnologia, il grande Urano, che dedicherà con impegno i prossimi 7 anni a migliorare il rapporto dei nati nel segno con PC, smartphone e mille altre diavolerie, contro la loro stessa volontà. Giove sarà amico per tutto il 2019 dal segno del Sagittario, aprendo a fine anno nuove possibilità di coppia, quando slitterà in Capricorno, nel settimo campo. Incoraggiante per l’intero anno la danza del Nodo della Luna in Cancro, per possibili incontri, d’amore e di amicizia.

Leggi tutto


Il Leone nel 2019: Con il supporto di Giove!!!!

Il Leone nel 2019: Con il supporto di Giove!!!!

Inizia bene il 2019, con il supporto di due pianeti importanti come Marte in Ariete e Giove in Sagittario, entrambi dinamici e pronti a realizzare nuove idee e progetti, che potrebbero decollare con soddisfazione in primavera. Configurazioni incoraggianti che favoriscono i nati nel quinto segno. Meno coinvolti gli altri pianeti lenti, seppure neutrali e quindi non inclini a peggiorare la situazione. Plutone e Saturno dal Capricorno tendono a rendere il quotidiano più serio, faticoso e impegnativo: conviene organizzarsi nel migliore dei modi, verso il raggiungimento del massimo risultato con il minimo sforzo, specialmente a cavallo tra fine primavera e inizio estate, tra fine maggio e inizio luglio. Nettuno in Pesci percorre l’ottavo campo, ciò che rende incerto il futuro finanziario, pensionistico e di reddito, oltre che ereditario. Conviene non distrarsi su questo settore della vita, controllando con cura investimenti, contributi, proprietà attuali e future. L’ingresso di Urano, negli ultimi anni dichiaratamente favorevole in Ariete, nel segno del Toro prospetta a tempi medi e lunghi un cambiamento di mentalità sotto il profilo tecnologico, che andrà tenuto ben presente nei programmi professionali futuri, influenzando anche l’area finanziaria, in senso più moderno e aderente ai tempi attuali e in prospettiva. Giove dal Sagittario offrirà supporti per chi viaggia, pensa di trasferirsi, o desidera dare importanza alla famiglia attraverso un concepimento.

Leggi tutto


La Vergine nel 2019: Grandi Luci, piccole Ombre

La Vergine nel 2019: Grandi Luci, piccole Ombre

Partono bene i nati in Vergine, dopo una complessa fine anno 2018. Possono contare sul supporto costante e perfetto di due pianeti corposi e importanti come il lontano Plutone e il destinico Saturno, entrambi mirati a consolidamenti e nuovi soddisfacenti programmi. Incassano anche da marzo il supporto di Urano appena giunto nel segno amico del Toro, destinato a offrire i suoi servigi tecnologici per 7 lunghi anni. Che cosa volere di più? Si sa che la perfezione non è di questo mondo, ci vuole sempre qualcosa di nero affinché il bianco risalti meglio. In questo caso si tratta del lento Nettuno, che dal 2012 si trova in Pesci e contrasta la lucida razionalità virginiana proponendo dubbi, confusione, e incidendo in modo impercettibile e al tempo stesso profondo nei confronti del sesto segno zodiacale. Ne sono coinvolti nel 2019 i gradi che vanno da 14° a 16°, molto limitati e orientati verso coloro che hanno visto la luce tra il 7 e il 9 settembre. Essi devono evitare di perdersi in dubbi ed elucubrazioni, utilizzando la provocazione nettuniana per dare un assetto più creativo e meno razionale al modello di vita precedente.
Giove percorrerà il quarto campo, consigliando scelta di nuove case, location, ambienti di lavoro, per qualcuno anche all’estero.
Per un trasloco l’estate è da consigliare. Come sempre Marte ha in mano la bacchetta di direttore d’orchestra zodiacale: tra gennaio e il 14 febbraio consiglia cautele finanziarie, subito dopo incoraggia fortemente i nati in Vergine dal Toro, ispirando spirito di iniziativa e duttilità di movimento. Progetti professionali possono realizzarsi tra aprile e la prima metà di maggio, subito dopo bisognerà applicare diplomazia e cautele con amici e alleati, evitando di pretendere troppo nelle finanze.

Leggi tutto


La Bilancia nel 2019: Danzando con i Pianeti…

La Bilancia nel 2019: Danzando con i Pianeti…

Governati da Venere, i nati in Bilancia sono ben conosciuti per le loro qualità di esteti, psicologi, equilibrati consiglieri e via discorrendo. Qualità che li contraddistinguono e a volte vengono meno, quando qualche pianeta li infastidisce e il mondo che li circonda pare meno armonioso…

osserviamo quali sono gli alleati e quali gli avversari per il 2019, cominciando con il ricordare che ciascuno di noi di solito si sente meglio nella stagione in cui ha visto la luce, per la Bilancia l’inizio dell’autunno attraverso l’equinozio.
Il nuovo anno rileva in primo luogo a partire dai primi di marzo la fine delle ostilità da parte di Urano, che per 7 lunghi anni hanno determinato eventi improvvisi e inattesi nella vita degli amici del settimo segno. Essi possono quindi provare sentimenti di sollievo nei riguardi del futuro, e se fino ad oggi hanno guardato con sospetto la tecnologia potranno in futuro sentirsi meglio integrati nel sistema moderno. Plutone e Saturno sono da tempo ostili: i nati di settembre ne sono ormai esenti, quelli di ottobre devono rivolgere attenzione a casa, famiglia, habitat.
Nettuno è neutrale, in quinconce: può essere utile nella coltivazione di quegli hobby artistici e creativi che spesso caratterizzano i nati in Bilancia.

Leggi tutto


Lo Scorpione nel 2019: Come al Luna Park….

Lo Scorpione nel 2019: Come al Luna Park….

Ai primi di gennaio 2019 dopo un lungo anello di stazionamento in Scorpione iniziato il 9 settembre 2018 Venere lascia il segno, che ha gratificato in modo eccezionale. Sarà nuovamente dolcissima in gennaio per chi ama gli amori segreti e trasgressivi, in febbraio, tra fine marzo e aprile, per tutto luglio, dal 21 agosto a metà settembre, in Scorpione nella sua visita annuale dall’8 ottobre a inizio novembre e nelle prime 3 settimane di dicembre. Un quadro incoraggiante, che può allargarsi ulteriormente se teniamo conto che alla nascita uno Scorpione può avere Venere in Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario e Capricorno.
Il Cielo dell’ottavo segno ha usufruito del passaggio di Giove nel 2018, come accade solo una volta ogni 12 anni. La nuova posizione del pianeta in Sagittario potrà favorire finanze e segreti, che i nati in Scorpione uniscono a una proverbiale riservatezza. Plutone e Saturno, faticosi per molti segni zodiacali, sono invece molto incoraggianti per lo Scorpione che può grazie a loro aspirare a mete difficili nel campo degli studi e della comunicazione, con coraggio e determinazione.
Il misterioso Nettuno alimenta fantasia, creatività, originali soluzioni dal suo domicilio pescino, gratificando in particolare i nati a partire dal 10 novembre.
In controtendenza (forse la goccia di amaro che renderà il cocktail più sapido e gustoso…) Urano, che dai primi di marzo entrerà in Toro e inizierà a stimolare i nati di ottobre, con eventi improvvisi e inattesi anche dovuti alla tecnologia e telefonia attuale. Sarà opportuno essere prudenti ed evitare spericolatezze.

Leggi tutto


Il Sagittario nel 2019: Seduti sulle ginocchia di Giove….

Il Sagittario nel 2019: Seduti sulle ginocchia di Giove….

Il segno del Sagittario condivideva anticamente con i Pesci la ‘signoria’ di Giove. Ormai da tempo Nettuno si è impossessato dei Pesci, per inevitabile analogia mitologica e naturale. I nati in Sagittario restano gli unici ad avere per se’ l’appoggio di Giove, che nel 2019 nel nono segno sarà più forte del solito, e inevitabilmente potrà trasmettere loro messaggi positivi. Poiché l’effetto del pianeta in Sagittario è molto forte bisogna guardarsi dagli eventuali eccessi: per esempio vi è un rischio di aumento di peso che non va sottovalutato, moderando il vivace appetito dei nati nel segno. Occorre inoltre essere cauti con fisco e legalità, controllando con attenzione la situazione finanziaria, resa complessa dall’attuale presenza di Saturno in Capricorno, sul secondo campo.
E come funzionano gli altri corpi celesti? Plutone cammina affiancato a Saturno nel 2019, attirando l’attenzione sui quattrini e la necessità di risparmiare anche per i fortunati emuli di zio Paperone.
Nettuno è ostile ai nati nel terzo decano, a partire dal 10/12 dicembre. Essi devono tenere i piedi ben posati per terra, ed evitare eccessi e visioni troppo fantasiose della realtà, come accade a certi Sagittario sognatori.
Urano lascia la posizione arietina, armoniosa con il Sagittario (che continua fino al 6 marzo!) per inoltrarsi nel Toro, segno neutrale, che potrebbe ispirare ai nati nel segno attività redditizie in campo uraniano (Web, telefonia, tecnologia).

Leggi tutto


Il Capricorno nel 2019: In compagnia di Saturno, in attesa di Giove!

Il Capricorno nel 2019: In compagnia di Saturno, in attesa di Giove!

Visto a posteriori, il 2018 si chiude con sollievo, considerando una serie di eventi cosmici che hanno richiesto grande pazienza da parte dei nati nel decimo segno. Sbaglierebbe chi pensasse che le cose siano andate male: al contrario la fatica dispensata è stata ricompensata attraverso promozioni, gratificazioni, raggiungimento di mete davvero insperate. Marte ha compiuto un lungo anello di stazionamento e Lilith non è stata da meno. Si ricomincia il nuovo anno a bocce ferme! Plutone si introduce nel terzo decano, occupandosi di coloro che sono nati a partire dal 10 gennaio, Nettuno esprime un magnifico sestile mirato a favorire creatività e fantasia anche in campo artistico, Urano dalla sua nuova posizione in Toro, definitiva dai primi di marzo 2019, potrà favorire un nuovo fruttuoso contatto con la tecnologia, il Web e i simboli uraniani in genere, così importanti nel mondo moderno. Se ne avvantaggeranno in particolare i nati intorno al solstizio d’inverno. Giove appare neutrale dal suo domicilio del Sagittario. Dal quale trasmette la giusta aspettativa al suo arrivo in Capricorno, ai primi di dicembre. Non va escluso inoltre che qualche pianeta veloce di chi è nato in Capricorno possa essersi trovato alla sua nascita in Sagittario, ciò che cambierebbe la prospettiva degli effetti pratici del pianeta.
Come sempre il direttore d’orchestra è Marte, che la tradizione ci insegna come ‘esaltato’ in Capricorno: tra gennaio e inizio febbraio consiglia iniziative di famiglia e casa, subito dopo esprime una forza notevole dal Toro, per progetti energici, sportivi, contrastanti rispetto ai rapporti di amicizia. Tra aprile e metà maggio incoraggia a lavorare sul quotidiano e i rapporti di lavoro. Dissonante dal Cancro dal 16 maggio, consiglia cautele fino ai primi di luglio e successivamente ammonisce a controllare spese e budget fino alla terza settimana di agosto. Favorendo coloro che decideranno di andare in vacanza tra fine agosto e settembre: periodo favorevole e adatto a mettere a punto iniziative professionali da perfezionare tra ottobre e fine anno. Dapprima dando il via a nuovi obbiettivi, più tardi aggiustandoli finanziariamente.

Leggi tutto


L'Acquario nel 2019: Anno di grandi Amicizie!

L'Acquario nel 2019: Anno di grandi Amicizie!

Si sa che amicizie e alleanze costituiscono il sale della vita dei nati nell’undicesimo segno. A maggior ragione nel 2019, quando il grande Giove percorrerà il loro undicesimo campo in Sagittario ed essi potranno ‘giovarsene’ nel modo migliore. Soprattutto considerando che da anni Plutone e di recente Saturno si trovano invece nel segno confinante del Capricorno, che costituisce anche il loro dodicesimo campo. Con un monito ad avere cura di se’, controllando e seguendo i piccoli malanni e gli acciacchi eventuali, senza distrazioni colpevoli. Nettuno è neutrale dal segno dei Pesci, tende a confondere un poco le idee dal punto di vista pratico e finanziario, e anche nell’alimentazione, che deve essere povera di zuccheri. Ricordando che l’Acquario non è un versatore di acqua, ma come ci insegna il mito, dalla sua situla (brocca) escono nettare e ambrosia, liquidi fortemente zuccherini.
Urano, pianeta governatore del segno dell’Acquario, assumerà dai primi di marzo una posizione conflittuale, nel 2019 efficace e insidiosa solo nei confronti dei nati intorno al 21,22, 23 gennaio. Cui si consiglia prudenza nella guida e nel rapporto con la tecnologia e il mondo virtuale in genere. Alcuni cambiamenti di rotta improvvisi e inattesi potrebbero rendersi necessari. Come sempre i movimenti di Marte sono determinanti ai fini degli accadimenti più significativi.

Leggi tutto


I Pesci nel 2019: E il naufragar m’è dolce in questo mare….

I Pesci nel 2019: E il naufragar m’è dolce in questo mare….

Il riferimento a Nettuno, che ormai da quasi 7 anni si trova nel suo domicilio astrale dei Pesci, è doveroso. Fantasia e creatività possono sconfinare in alcuni periodi nello straniamento, nel non sentirsi al giusto posto in questa fase dell’esistenza. Un monito a tenersi costantemente aderenti alla realtà, evitando voli pindarici e decisioni irrazionali, da verificare chiedendo l’opinione di amici non solo che ascoltano, ma sono in grado di esprimere il loro punto di vista. Nel 2019 Nettuno si occuperà soprattutto dei nati intorno al 5 marzo, ma bisogna tenere conto che spesso oltre al Sole vi sono altri pianeti nello stesso segno (Venere e Mercurio, per esempio…). Gli altri pianeti intanto proseguono nelle loro orbite. Privilegio dei Pesci per tutto il 2019 saranno i sestili (aspetti benefici di 60°) dal segno amico del Capricorno da parte di Saturno e Plutone. Una spinta a procedere con serietà e attento ragionamento. Essi procedono nell’Undicesimo campo, segnalando amici saggi da consultare, senza sfuggire ai loro buoni consigli.
La nuova posizione di Urano nel Toro appare armoniosa con i Pesci, che inizieranno a prendere maggiore dimestichezza con tecnologia, chat, social. Nel 2019 soprattutto i nati all’inizio del segno, intorno al 19/20 febbraio.

Leggi tutto