I Transiti di Lilith e del Nodo della Luna!

Trovo curiosa questa rappresentazione, che l’autore (o autrice) di cui non conosco il nome ha dedicato a Lilith e a Venere, mentre preferisco attribuirla a Lilith e a Eva, specie osservando il serpente e la mela in alto a destra. Come se le due mogli successive di Adamo avessero deciso di incontrarsi. Così accade a volte tra due rivali che amano lo stesso uomo. In questo caso Lilith è più distaccata e serena, avendo lei stessa abbandonato Adamo, a suo parere un po’ autoritario e poco incline ad accettarla nella sua integrità istintuale. Lasciamo le due mitiche seduttrici per dedicarci al confronto astrologico tra Lilith e il Nodo della Luna, creature per certi versi similari anche come orbite e confronto reciproco. Esse si definiscono come Punti Sensibili non visibili in cielo, in quanto frutto di rapporti geometrici. Mentre il Nodo della Luna possiede una sua nobiltà, in quanto usato da sempre anche dagli antichi, Lilith Luna Nera ha iniziato da poco il suo cammino all’interno dell’interpretazione astrologica: diciamo da una ventina d’anni. Mi chiedo e vi chiedo: per quale ragione dovrei attribuire minore dignità alla posizione del Perigeo Lunare (o degli Absidi, come ha giustamente considerato e dimostrato l’ottimo astronomo/astrologo svizzero Dieter Koch, che considera insieme Apogeo e Perigeo Lunare?) Per quale ragione, dicevo, dovrei considerare gerarchicamente inferiore tale posizione astronomica rispetto al punto di intersezione tra l’eclittica celeste e l’orbita lunare, definizione tradizionale del Nodo Lunare altrimenti detto Testa del Drago o Caput Draconis? Proprio perché si tratta in entrambi i casi di punti preziosi e utili dal punto di vista interpretativo mi occuperò di confrontarli e considerare i loro reciproci rapporti astrali, per poi passare ai Transiti. Il Nodo della Luna può vantarsi di essere presente fin dai grafici antichi, con i suoi riccioli voluttuosi e portatori di ‘buona ventura’.

 
Doppiamente presente nella sua versione up e down, di Testa e Coda, ampiamente sfruttata dalla letteratura karmica della fanta astrologia degli anni ’80, che ancora oggi conta su numerosi adepti. La mia difesa di Lilith non deve farvi credere ch’io possa sottovalutare il ruolo del Nodo Lunare, ci mancherebbe altro! Vi dirò al contrario che nutro nel medesimo grande fiducia, per motivazioni personali e ancor più per l’esperienza di alcuni autori che stimo molto. In primo luogo mi riferisco alla ricerca su 300 coppie eseguita con l’approvazione di Carl Gustav Jung: tra i fattori emergenti nel confronto reciproco di pianeti nell’ambito della coppia oltre a Marte di ciascuno su uno dei Luminari dell’altro era presente con forza l’aspetto del Nodo della Luna collocato sull’ orizzonte, Ascendente o Discendente del partner, o su pianeti benefici significativi.
Rammento Federico Capone definire il Nodo Lunare come ‘una piccola Luna’ che illumina l’angolo di Zodiaco che occupa alla nascita o nei temi previsionali.
Doveroso è per me citare l’americana Mary Mc Whirter, che nel lontano 1938 pubblicò un libro (Astrology and Stock Market forecasting) nel quale esponeva una sua apparentemente curiosa teoria. Essa collegava l’andamento dell’economia americana ai movimenti del Nodo della Luna. Mi colpì il fatto che a 60 anni di distanza non avesse ancora subito smentite. Secondo lei i massimi dell’economia si verificano sempre quando il Nodo Lunare transita in Leone, i minimi quando è agli antipodi, cioè in Acquario. Il segno di ‘cambio’ di tendenza si ha quando il Nodo raggiunge il Toro. 

L’ultimo passaggio del Nodo Lunare in Leone è avvenuto tra il 10 maggio 2017 e il 6 novembre 2018, con ottimi effetti sull’economia americana, favoriti anche dal protezionismo instaurato da Donald Trump.
Il precedente passaggio del Nodo in Leone era avvenuto tra ottobre 1998 e aprile 2000, durante la presidenza Clinton. Successivamente le cose sono peggiorate fino a raggiungere una situazione critica tra dicembre 2007 e agosto 2009. Il Sole 24 ore ha ripreso questa notizia, da me anticipata nel 1999, attribuendomi capacità previsionali il cui merito andava semplicemente all’applicazione della teoria della collega americana Mc Whirter.
Nell’interpretazione pratica considero il Nodo Lunare importante a livello ciclico individuale, tenendo conto che transita su se’ stesso solo una volta ogni 18 anni e mezzo, ciò che scandisce la vita delle persone, intorno a 18,36,54,72,90 anni. Non è difficile leggere sulle Effemeridi la data esatta in cui il Nodo della Luna transita sulla sua posizione presente alla nostra nascita.
Considero in sinastria il Nodo Lunare come fattore aggregante nel reciproco confronto: non penso sia casuale che mia figlia Elisabetta, con la quale ho vissuto e vivo esperienze professionali e personali molto significative, abbia il Nodo della Luna vicinissimo al mio Sole di nascita, sul mio Ascendente, collocato nella sua Decima Casa.

Direi che il Nodo della Luna ha applicazioni più soft, mentre Lilith è più efficace e immediata nella sua lettura, difficilmente benefica, se non nella sua posizione angolare carismatica, o nella forza che esprime in sinastria quando si colloca su importanti posizioni del partner e sancisce legami spesso difficili da scalfire nel bene e nel male. Spettacolari le sue applicazioni di transito, sulle quali potrei intrattenervi per molte ore. Di grande effetto le congiunzioni a Mercurio, ai Luminari, la collocazione nelle varie Case.

 Confronto Nodo Lunare-Lilith

Nella mia ricerca sono partita stampando le Effemeridi di Lilith/Luna Nera e quelle del Nodo della Luna, onde verificare manualmente le possibili concomitanze, il ciclo reciproco e la sua temporalità. Il fatto che Lilith si muova a una velocità che è la metà di quella del Nodo, restando essi rispettivamente 9 e 18 mesi in ogni segno può creare punti di riferimento metodici interessanti. Ho poi cercato manualmente, confrontando le due differenti Effemeridi. Compito non facile perché quando Lilith va avanti il Nodo va indietro sullo Zodiaco, a velocità dimezzata. Ecco che cosa ne è risultato:

Congiunzioni
Inizio ottobre 1925 inizio Leone
Inizio ottobre 1931 inizio Ariete
Fine settembre 1937 inizio Sag.
Fine settembre 1943 Leone
Settembre 1949 Ariete
Settembre 1955 Sagittario
Settembre 1961 Leone
Settembre 1967 fine Ariete
Settembre 1973 Capricorno
Settembre 1979 Vergine
Settembre 1985 Toro
Settembre 1991 Capricorno
Settembre 1997 Vergine
Settembre 2003 Toro
Settembre 2009 Capricorno
Settembre 2015 Bilancia
Settembre 2021 Gemelli
Settembre 2027 Acquario


Opposizioni
Settembre 1922 fine Vergine
Settembre 1928 inizio Gemelli
Settembre 1934 inizio Acquario
Settembre 1940 Bilancia
Settembre 1946 Gemelli
Settembre 1952 Acquario
Settembre 1958 Bilancia
Settembre 1964 fine Gemelli
Settembre 1970 Pesci
Settembre 1976 Scorpione
Settembre 1982 Cancro
Settembre 1988 Pesci
Settembre 1994 Scorpione
Settembre 2000 Cancro
Settembre 2006 Pesci
Settembre 2012 fine Scorpione
Settembre 2018 Leone
Settembre 2024 inizio Bilancia

Avvertenze:
Mentre il Nodo della Luna compare in posizione precisa sulle Effemeridi, Lilith fa parte di quelle presenze incerte che non sono facili da determinare con esattezza. E’ quindi opportuno verificare il periodo indicato con una certa ampiezza di mente e di date. Con la posizione media di Lilith presente nel software Explorer procederete benissimo.
Mi pare evidente che il ritmo del ciclo Nodo/Lilith è di 6 anni circa, passano 6 anni circa tra ciascuna congiunzione e la successiva. Tre anni dopo si verifica un’opposizione e così via. L’ultima congiunzione ha avuto luogo nel settembre 2015 in Bilancia, l’ultima opposizione ha avuto luogo in settembre 2018 e la prossima congiunzione avrà luogo in settembre 2021 in Gemelli.
Il significato della Congiunzione tra Nodo della Luna e Lilith Luna Nera è simbolicamente simile a un segno più (il Nodo) che si affianca a un segno meno (Lilith).

Ho tenuto il Seminario sui Transiti di Lilith e del Nodo della Luna il 24 Marzo 2019, nell'ambito del Ciclo di seminari dal titolo 'Il Gioco stellare dei Transiti.'

Nel Seminario mi sono occupata del concetto di Transito di Lilith e Nodo della Luna; dei loro reciproci rapporti; dei Transiti del Nodo della Luna e di Lilith sui Pianeti natali e sulle 12 Case Astrologiche. Abbiamo analizzato numerosi esempi celebri, utile spunto interpretativo!

La documentazione si compone di 51 pagine, unitamente alla registrazione audio del mio intervento. Per poter avere questo mio Seminario , a 15 euro comprensive delle spese di spedizione per piego di libro raccomandato, potete scrivermi ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Un saluto luare! Grazia Mirti