Il Leone nel 2023: Una foresta affascinante, a volte insidiosa!

La prima bella notizia riguarda la fine delle ostilità saturnine dall’Acquario, il 7 marzo 2023. Si chiude così un periodo di incertezze, alti e bassi e perplessità che ha messo alla prova amor proprio e alcune situazioni personali. Saturno si trova ora nell’Ottavo Campo, ammonisce verso una saggia amministrazione di denaro e risorse, anche per quanto riguarda il futuro. Meno favorevole l’arrivo di Lilith Luna Nera in Leone, previsto per l’8 gennaio. Resterà nel Segno per 9 mesi, consiglia prudenza nell’esporsi e umiltà nei rapporti personali e sociali. Ciò premesso, osserviamo l’andamento di tutti gli altri Corpi Celesti, partendo dai più lontani: Plutone, dal lontano 2008, percorre l’Ottavo Campo, è giunto ormai alla fine del suo transito in Capricorno, consigliando di non trascurare i contributi pensionistici e di reddito.

Nettuno, anch’esso stanziale dal 2012 in Pesci, rinnova il bel Quinconce (Aspetto di 150°) confermando la simpatia tra i due Segni, in attesa che il Pianeta diventi alleato dall’Ariete, dal non lontano 2025. Le sue attenzioni sono dedicate ai nati dal 16 agosto in poi, con fantasia e creatività.

Urano da tempo è fastidioso, con la sua Quadratura nel Decimo Campo, che può creare intoppi e rallentamenti nei progetti professionali e di carriera, con colpi di scena da saper prevenire curando alleanze e amicizie che contano. Il suo transito consiglia di usare cautela con guida e tecnologia, evitando distrazioni e superficialità.

Giove, favorevolissimo tra gennaio e maggio dal Segno amico dell’Ariete, potrebbe più tardi nella sua posizione accanto a Urano favorire un nuovo corso del lavoro, e miglioramenti nei guadagni relativi, pur restando una certa imprevedibilità di fondo, da non sottovalutare.

Marte, favorevole costantemente da gennaio al 25 marzo (simbolicamente il vento dei Gemelli alimenta l’incendio leonino), più tardi in Cancro richiede cautela nel lavoro e nella salute, suggerendo di non lasciarsi trascinare in imprese impegnative. Il periodo più intenso dell’anno è concentrato tra il 20 maggio e il 9 luglio, danzando il Pianeta in Leone. Ne trarranno vantaggio gli sportivi! Il successivo spostamento in Vergine consiglia di non spendere troppo per le vacanze, e da fine agosto in Bilancia fino all’11 ottobre potrà favorire iniziative di studio e comunicazione. La parentesi scorpionica dal 12 ottobre al 23 novembre vorrà cautele nelle iniziative da prendere. L’anno si concluderà in bellezza con iniziative progetti di lavoro e di viaggio verso luoghi di delizia, con Marte in Sagittario dal 24 novembre.

Vediamo ora i Pianeti veloci: Venere sarà seduttiva e collaborativa dal 20 febbraio al 16 marzo in Ariete, adatta ai corteggiamenti in Gemelli dal l’11 maggio, favolosa in uno straordinario anello di sosta in Leone dai primi di giugno ai primi di ottobre. Gli artisti potranno avvalersene splendidamente! Più tardi va citato anche il periodo di Venere in Bilancia, dall’8 novembre al 4 dicembre.

Mercurio a sua volta consente transiti mirati: utili tra gennaio e metà febbraio in campo finanziario, dal Capricorno, incoraggianti dall’Ariete tra il 19 marzo e i primi di aprile, propizi per il lavoro dal Toro nelle numerose settimane seguenti, fino all’11 giugno, quando inizierà un bel Sestile dai Gemelli. Breve, ma intenso, il transito leonino, tra l’11 e il 28 luglio, amichevole e vantaggioso il successivo in Vergine fino ai primi di ottobre, e anche quello in Bilancia tra il 5 e il 21 ottobre, Interessante la parentesi sui primi gradi del Capricorno tra il 2 e il 23 dicembre, per perfezionare progetti e iniziative, e favorevole per legalità e burocrazia.

Il Consiglio: Riflettere attentamente prima di agire, evitando di lasciarsi coinvolgere dai facili entusiasmi. L’aspirazione deve essere semplice: si va piano, sano e lontano.
Per la salute: Monitorare cuore, pressione, circolazione, evitando eccessi nella pratica di sport. Il sole è curativo, con una simbiosi rigenerante per corpo e spirito!
Mete di viaggio: Roma, India misteriosa, Egitto, Spagna.

Approfitto di questo spazio dedicato alle Previsioni per ricordarvi, miei cari Amici delle Stelle, la nostra Agenda Astrologica 2023!
E’, come sempre completa di Effemeridi giornaliere, Fasi Lunari, Previsioni settimanali, mensili e annuali e commenti finanziari settimanali, oltre alle citazioni poetiche a fondo pagina. E, seguendo i vostri suggerimenti stellari, che sono preziosi, abbiamo aggiunto alla fine di ogni settimana due pagine per la vostre Annotazioni Stellari!

E’ in formato libro 18x21 cm., con 398 pagine di annotazioni stellari!
L'abbiamo scritta con il consueto entusiasmo gioviano, con l'obbiettivo di trascorrere insieme un anno sereno e ricco del MEGLIO in tutti i campi. Quest’anno la creatura stellare ha una veste nuova, formato libro, per portarla sempre con voi, certi che mantenga la sua nobiltà astrologica intatta, nei 365 giorni che ci attendono, tra le Stelle! La vedete qui sotto nella sua copertina celestiale!

Potete ordinare l’Agenda sapendo che il suo prezzo è rimasto invariato, ormai da anni: 25 euro, comprensive delle spese di spedizione, che avviene per piego di libro raccomandato tracciabile.
Per averla con voi, potete scriverci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Che il 2023 sia per voi scintillante!
Un saluto celestiale, Grazia Mirti