Atti del XV Convegno Astrologico Torinese

Atti2015.jpgIndice

Contributo di George Antarès – Trasiti Planetari e Destino

Antonino Anzaldi – Cicli in Transito

Cristina Corradini – Nettuno e il gioco degli specchi

Marco Gambassi – Astrologia, scienza del tempo e dello spirito. I Pianeti orologi dell’evoluzione

Anna Gattai – Un’antica tecnica predittiva: la Firdaria

Astrologia e Seduzione

Zodiaco44444.jpgPuò apparire curioso, stravagante, azzardato, connettere un concetto come quello dell’eros ai pianeti, lontani, freddi, distaccati dalle umane vicende, eterni nel loro correre instancabile all’interno del sistema solare. Ma se noi li consideriamo come archetipi interiori, essi si animano, parlano, si esprimono attraverso vicende di dei e di giganti, di miti e di simboli, che possono spiegare e chiarire molti risvolti della nostra personalità.
L’essenza di ciascun pianeta è composita e simboleggia, molto in alto, le nostre umane vicissitudini. Gli antichi conoscevano solo sette pianeti, e avevano risolto ingegnosamente il problema di attribuire a ciascun segno zodiacale il governo di uno di essi. Sole e Luna, i Luminari, in quanto emanatori di luce diretta o riflessa, furono designati come governatori del Leone e del Cancro. Ad ogni altro pianeta furono assegnati dalla tradizione due segni. A Mercurio Gemelli e Vergine, a Venere Toro e Bilancia, a Marte Ariete e Scorpione, a Giove Sagittario e Pesci, a Saturno Capricorno e Acquario. Le storie antiche che riguardano ciascun pianeta sono ben note, e il loro risvolto erotico è sempre ben presente.

Documento Previsionale Finanziario 2014

DPF2014.jpg

Raccoglie una serie impressionante di informazioni, previsioni e indicazioni circa l’andamento di Economia e Finanze nel Nuovo Anno 2014.
Inizia con il commento al Solstizio d’inverno 2013 in differenti città del mondo, prosegue con i Transiti annuali, dai pianeti più lontani ai più vicini alla nostra vecchia Terra. Seguono Eclissi e Comete e i personaggi chiave in Politica, Economia e Finanze a livello internazionale con previsioni individuali. Non mancano le carte del cielo degli Stati più significativi con le loro prospettive.
La seconda parte comprende il commento ai 13 temi di Luna Nuova del 2014, comparati con i Pianeti di nascita delle Borse di Milano, New York, Tokyo. Con accenni a Mosca e Shanghai, riferimenti a giorni favorevoli e andamento delle valute. In appendice commento alle Commodities nel 2014 e le Previsioni Finanziarie Segno per Segno.

Documento Previsionale Finanziario 2014
Pagine: 98
Euro 35 (comprese le spese postali di spedizione)

I Transiti a 360°

figura6.jpgfigura6.jpgIn quale momento funziona il Transito di un Pianeta?
Sembrerebbe una domanda cui è facile dare una risposta, ma in realtà non è cosi.
Accade infatti che alcune persone risentano del Transito prima che esso si verifichi, alcune durante il Transito medesimo, altre ancora successivamente. Non si può stabilire una regola rigida generale. L’esperienza insegna che in genere più il Pianeta è veloce, più i Transiti sono immediati e subitanei. Un passaggio della Luna sul nostro Saturno natale è subito registrabile, un passaggio di Urano sul Sole va attentamente analizzato considerando anche gli altri Pianeti presenti in Cielo in quel momento. Di qui scaturisce un’altra importante conseguenza: un Transito determinante della nostra vita non può mai essere attribuito ad un solo corpo celeste in particolare, ma è frutto di un’alchimia, di una serie di Transiti che tutti insieme creano i presupposti per un accadimento.