Venere, Signora del Toro

Venere1Ciascun segno zodiacale e' governato da un Pianeta, al Toro spetta il privilegio di poter contare sul favore di Venere-Afrodite, dea disinibita dell'amore, stella della sera e del mattino, protettrice dei naviganti, ottima ispiratrice d'amore e di qualità estetiche.

La sua nascita ne chiarisce la natura passionale: si dice infatti che durante la guerra di potere sull'Olimpo Saturno-Crono, brandendo con la mano sinistra un falcetto di selce, abbia vibrato un fendente fatale ai genitali di suo padre Urano, evirandolo. Nella caduta del membro sanguinolento in mare emerse nel mare di Cipro una creatura meravigliosa, frutto della concentrazione di tanta vitalità: la splendida Venere fascinosa e pericolosa nelle sue disinvolte vicende d'amore, come accadde nella guerra di Troia. Moglie di Vulcano - Efesto, e amante appassionata di Marte, si accoppiò con la maggior parte degli dei dell'Olimpo, capace di suscitarne con arte sottile il desiderio e mai stanca di schermaglie d'amore e di sottili manifestazioni dell'arte della seduzione.