Trama e Ordito in Cielo!

Tappeto 45.jpg‘Per quanto riguarda la Terra, la direzione Est – Ovest è la trama, Nord – Sud è l’ordito.’

Ta Tai Li Chi

La famiglia Astri!

‘E’ al centro di essi che il Sole ha posto la sua residenza… Alcuni lo chiamano luce, altri cuore del mondo, altri ancora governatore del mondo. Ermete Trismegisto lo chiama il dio visibile e Elettra di Sofocle, il dio che tutto vede. E’ così che regna il Sole, assiso sul trono regale, con la famiglia degli astri che ruotano intorno.’

Niccolò Copernico, De Revolutionibus orbium coelestium

Lettere Astrologiche!

Stelle.jpg‘.. e gli Astrologi che vedono nelle Stelle,
questi si dividono in due gruppi: ci sono
quelli di loro che affidano ogni cosa agli astri…
e c’è fra loro un altro gruppo e
cioè coloro che dicono che l’uomo nella
sua sapienza fa cose che non sono gli
astri a determinare, e che egli con la sua
competenza può modificare quel che gli
astri hanno determinato…’

Lettera a Maimonide

Critica e Difesa dell'Astrologia

Astri771.jpg‘Per fare dell’Astrologia una scienza, cioè una conoscenza reale e progressiva in quanto fondata sui rapporti naturali, bisogna prima di tutto definire e dimostrare il fatto astrologico, senza del quale nessuna scienza potrà svilupparsi e neppure esistere. La confusione che dall’antichità si va perpetuando in questo campo di studi nasce dal fatto che se ne è sempre omessa la definizione e la dimostrazione che si tratta di un fatto di corrispondenza. E’ evidente che, se non si puntualizza questa definizione, sia la critica che la difesa dell’Astrologia risultano vane. Da sempre i dibattiti sull’Astrologia hanno mirato principalmente a una corrispondenza fra l’uomo ed il cielo sotto il quale è nato. Ora, è impossibile attribuire a questa corrispondenza un senso estraneo a questo: un aspetto celeste, qualunque esso sia si dice che corrisponda a una specifica attitudine umana o tendenza umana, quando questo aspetto sia presente alla nascita di quegli uomini che presentino più di altri queste attitudini o tendenze.’.

Paul Choisnard, La Voile d’Isis, 1925