L'Isola che non c'è e altri luoghi immaginari!

Peter-pan 1.jpgInfiniti sono i luoghi, in realtà mai esistiti, in cui si svolgono tante vicende romanzesche.
Molti di questi luoghi fanno ormai parte del nostro immaginario, per cui fantastichiamo sul Paese dei Balocchi di Pinocchio, sull’isola dove Sinbad incontra l’Uccello Roc, sull’Isola Sonante di Rabelais, per non dire della capanna dei sette nani, del castello della Bella Addormentata, sulla casa della nonna di Cappuccetto Rosso, o sul Monte della Calamita che appare in modi racconti orientali e occidentali.

I rapporti Sole, Venere e Mercurio!

Poiché Mercurio e Venere sono gli unici due Pianeti interni all’orbita terrestre, ne deriva che essi camminano spesso affiancati, e comunque non possono essere troppo discorsi né nei confronti del Sole, né tra di loro. In particolare non è possibile che si presentino alcuni aspetti che, per problemi di elongazione, non hanno l’opportunità geometrica di configurarsi.
Non è possibile, dunque, che si presenti un quadrato Sole – Mercurio, un’opposizione Mercurio – Venere, un sestile Sole – Mercurio. Di qui deriva che i pianeti natali possiedono sempre una certa omogeneità che definirei ‘stagionale’. Se il Sole è invernale, Venere non può essere estiva, né Mercurio primaverile. La stessa struttura zodiacale ci mette al riparo da simili eventualità, badando ad un certo coordinamento dei Pianeti e di collocazioni sul Tema Natale. Se consideriamo ciascun segno come forma evoluta rispetto al precedente, e preparazione al successivo, è evidente che Mercurio e Venere costituiscono una conferma, un ribadimento, un nuovo modo di esprimere il medesimo concetto.

Plutone nella Casa corrispondente al Segno: Seconda Parte!

Plutone in Settima Casa in Bilancia
Ultimo transito 1971/ 1984. Secondo André Barbault a livello collettivo è la deadline del matrimonio tradizionale, la consapevolezza che i legami non possono durare per sempre, un giro di boa di usi, abitudini, consuetudini.
Tra i personaggi emergono poche creature che hanno da poco superato i 30 anni. Da osservare con cura la grande Caterina di Russia, della quale si favoleggia che la sera scegliesse il giovane partner con il quale trascorrere la notte, per poi farlo eliminare la mattina dopo, con un atteggiamento plutoniano di coppia. O forse la ricerca inconscia di sedurre il dio degli Inferi. Di robusti appetiti si rivelano anche Alessia Marcuzzi, Anna Maddalena Corvaglia, Gwyneth Paltrow. Vittoria Puccini ha interpretato parti adatte a Plutone in Settima Casa in Bilancia (ricordate Rivombrosa?) mentre Vittoria di Svezia ha trascorso anni psicologicamente difficili prima di raggiungere la libertà di scegliere un partner definitivo per amore. Plutone in Settima Casa annuncia comunque personalità complesse come partner.

Plutone nella Casa corrispondente al Segno: Parte Prima

Eccoci a una prima verifica pratica dei significati di Plutone nell’oroscopo. 12 temi nei quali Plutone si trova nella Casa corrispondente al segno. Bisognerebbe riservare la ricerca unicamente ai nati a partire dalla scoperta di Plutone, ma per ovvie ragioni (la scarsità dei segni fino ad oggi percorsi) questo non sarebbe possibile.

Plutone in Prima Casa in Ariete

Dobbiamo tornare al periodo compreso tra il 1823 e il 1851. Ho scelto come caso emblematico quello di Carlotta imperatrice del Messico.Altri due casi interessanti riguardano il compositore Johannes Brahms e Annie Besant, celebre studiosa di teosofia. Nella vita sfortunata di Carlotta, consorte di Massimiliano d’Asburgo, gli archetipi planetari si esprimono con strarodinaria chiarezza.